Archivi categoria: Le ricette di Zeudorela

La rubrica delle mamme che si fanno in due in cucina

Polpettine di Salmone

Buongiorno mamme! Non sapete cosa cucinare oggi ai vostri bimbi?

Gradite anche ai “grandi”, semplici e gustose: le polpettine di salmone!

Ricetta:

DIFFICOLTA’ medio-facile

Ingredienti:

  • 260g di filetto di salmone fresco
  • 3 cucchiai di pane grattuggiato
  • 1/2 limone
  • prezzemolo,menta e salvia q.b
  • olio evo q.b
  • sale, pepe pane grattuggiato q.b
  • olio x friggere

Procedimento:

Sfilettate il salmone se ha la pelle, accertatevi che non ci siano lische e se ci sono levatele con una pinzetta.

Tagliate il salmone a pezzetti, conditelo con olio, sale, pepe e il succo del limone.

Mettetelo a cuocere in forno a 180 C° per 15 minuti. Lasciatelo raffreddare e ponetelo in una ciotola.

A questo punto tritate le erbe aromatiche ed aggiungetele al salmone.

Frullate il tutto con un frullatore ad immersione aggiungendo anche del pane grattuggiato e l’uovo.

Impastate con le mani e formate delle palline che passerete nel pane grattuggiato.

A questo punto non vi resta che friggerle in olio ben caldo.

Sono perfette servite con una salsa alla menta a base di yogurt greco o salsa tartara.

Come variante, al posto del salmone, potete utillizzare del merluzzo oppure metà merluzzo e metà salmone.

Buon appetito!!!

 


Zeudi Rota Conti Autricecura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Sidorela Shaqiri

Ciao sono Zeudi, mamma di Noemi, originaria di un paesino di Bergamo dove cultura e tradizione si tramandano da generazioni. Appassionata di cucina: passione tramandata da mio papa’, il mio maestro. Per me la cucina e’ passione, un momento di svago, cucinare e’ un modo per “dare”.

Mi trovate anche sulla pagina Facebook “L’amore x la cucina di Zeudi” oppure sul mio blog zeudiamoreincucina.blogspot.com

Zucchine in pastella al forno

Ci sono bambini che mangiano pomodorini come fossero caramelle… ma ci sono bimbi che, per quanto si provi o si insista, non accettano di mangiare nessun tipo di verdura o quasi!

Questa semplice ricetta sfiziosa può essere un modo per proporre la verdura in modo diverso dal solito. Il sapore (e il profumo) sono davvero molto invitanti e la presentazione ricorda le patatine fritte che i bambini amano tanto!

Potrebbe essere la ricetta giusta?

zucchine in pastella al forno

Zucchine in pastella al forno

Ricetta:

DIFFICOLTA’ facile

Ingredienti:

  • 4 zucchine
  • 2 uova
  • Farina di riso o di grano tenero di tipo 00 q.b
  • Pangrattato q.b
  • Sale
  • pepe.
  • Curcuma (facoltativa)
  • Oilo extravergine di oliva

Procedimento:

Tagliare le zucchine a bastoncini o a rondelle, infarinatele con della farina di riso o di grano tenero di tipo 00.

Se volete potete aggiungere alla farina della curcuma, che oltre a regalare un profumo e un gusto particolare, è una spezia dalle svariate proprietà benefiche: antiossidante, antinfiammatoria e antitumorale.

Passate le zucchine nell’uovo sbattuto, condito precedentemente con sale e pepe, e sucessivamente passatele nel pangrattato.

Rivestite con carta da forno una teglia, adagiateci le zucchine spargendoci sopra un filo d’olio extravergine di oliva e cuocetele in forno a 180 C° per circa 20 minuti.

Buon appetito!!!


Zeudi Rota Conti Autricecura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Sidorela Shaqiri

Ciao sono Zeudi, mamma di Noemi, originaria di un paesino di Bergamo dove cultura e tradizione si tramandano da generazioni. Appassionata di cucina: passione tramandata da mio papa’, il mio maestro. Per me la cucina e’ passione, un momento di svago, cucinare e’ un modo per “dare”.

Mi trovate anche sulla pagina Facebook “L’amore x la cucina di Zeudi” oppure sul mio blog zeudiamoreincucina.blogspot.com

BISCOTTI DI PASTA FROLLA BICOLORE

Ricetta

Ingredienti :

  • 370 di farina
  • 200 di burro a pezzi freddo
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaiidi cacao in polvere
  • buccia di limone o vaniglia

Procedimento:

In una ciotola setacciare la farina, aggiungere il burro freddo a cubetti e lavorare con una frusta elettrica a scatti per ottenere un sablè.

Aggiungere zucchero, uovo e lavorare velocemente a mano per assemblare il tutto.

Dividere il composto in due parti uguali: in una aggiungere il cacao setacciato e nell’altra un cucchiaio di farina.

Lavorare le due frolle separatamente, avvolgerle in pellicola trasparente e porre in frigo a raffreddare per almeno 30′.

Trascorso questo tempo, riprendere le frolle per assemblare la forma prescelta.

Per la girella: stendere le frolle, sovrapporle una sull’altra ed arrotolare semplicemente.

Avvolgere con la pellicola il cilindro ottenuto e porre a raffreddare in frigo

Una volta raffreddate, estrarre le forme di frolla e tagliarle a fette spesse meno di 1 cm. Disporre i biscotti distanziati tra di loro su una placca rivestita di carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10-12′

Buon appetito!!!


Zeudi Rota Conti Autricecura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Sidorela Shaqiri

Ciao sono Zeudi, mamma di Noemi, originaria di un paesino di Bergamo dove cultura e tradizione si tramandano da generazioni. Appassionata di cucina: passione tramandata da mio papa’, il mio maestro. Per me la cucina e’ passione, un momento di svago, cucinare e’ un modo per “dare”.

Mi trovate anche sulla pagina Facebook “L’amore x la cucina di Zeudi” oppure sul mio blog zeudiamoreincucina.blogspot.com


Sidorela Shaqiri Autrice cura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Zeudi Rota Conti

Ciao a tutte io sono Sidorela, originaria dell’Albania, operaia e mamma di Redis ed Eglis.
Sono appassionata di fotografia, libri e cucina. Cucino da sempre, venuta in Italia ho rivoluzionato tutta la mia alimentazione e imparato a cucinare e mangiare in modo sano ed equilibrato il più possibile…. il mio moto è cucinare senza limite e mangiare con cautela, metto la salute sopra ogni cosa.
Spero di riuscire a trasmettere positività e allegria oltre che piatti e ricette sfioziosi!

PANCAKES

I pancakes sono le classiche frittelle americane preparate con uova, latte, farina, zucchero e lievito.

Sono perfette da portare in tavola per un brunch o una colazione speciale.

Si accompagnano con sciroppo d’acero o miele, frutta fresca, marmellate o cioccolato

RICETTA

DIFFICOLTA’ facile

Ingredienti
  • 200 g di farina
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 2 bicchieri di latte
  • 30 g di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
Procedimento

In una ciotola mescolate la farina setacciata, lo zucchero e un pizzico di sale.

Aggiungete le uova e con una frusta sbattete con cura il tutto.

Aggiungete l’olio e il latte.

Unite un cucchiaino di lievito setacciato e mescolate con una frusta.

Coprite e lasciate riposare per un iretta a temperatura ambiente.

In un padellino antiaderente ben calda lasciate fondere un fiocchetto di burro e versatevi un mestolino di pastella, lasciando che si stenda in un disco.

Cuocete il pancakes da entrambi i lati senza farlo colorire troppo, girandolo con una paletta.

Proseguite fino a esaurimento della pastella.

Servite i pancakes ben caldi con vari sciroppi a piacere, di acero, oppure con frutta fresca , cioccolato panna o nutella.

Io li ho farciti con cioccolato fondente e fragole…

Buon appetito!!!


Zeudi Rota Conti Autricecura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Sidorela Shaqiri

Ciao sono Zeudi, mamma di Noemi, originaria di un paesino di Bergamo dove cultura e tradizione si tramandano da generazioni. Appassionata di cucina: passione tramandata da mio papa’, il mio maestro. Per me la cucina e’ passione, un momento di svago, cucinare e’ un modo per “dare”.

Mi trovate anche sulla pagina Facebook “L’amore x la cucina di Zeudi” oppure sul mio blog zeudiamoreincucina.blogspot.com


Sidorela Shaqiri Autrice cura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Zeudi Rota Conti

Ciao a tutte io sono Sidorela, originaria dell’Albania, operaia e mamma di Redis ed Eglis.
Sono appassionata di fotografia, libri e cucina. Cucino da sempre, venuta in Italia ho rivoluzionato tutta la mia alimentazione e imparato a cucinare e mangiare in modo sano ed equilibrato il più possibile…. il mio moto è cucinare senza limite e mangiare con cautela, metto la salute sopra ogni cosa.
Spero di riuscire a trasmettere positività e allegria oltre che piatti e ricette sfioziosi!

Polpette tonno e ceci

Polpette tonno e ceci, una ricetta by Zeudorela

polpette ceci

 

Ricetta:

Ingredienti :
  • 700 gr di ceci cotti
  • 2 scatole da 120 gr tonno
  • 1 uovo
  • 3-4 cucchiai di pangrattato
  • sale e pepe q.b.
  • Curry a piacere
Procedimento :

Cuocere i ceci (in alternativa potete usare quelli precotti).

Versate i ceci in un mixer insieme al tonno e frullate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versate in un recipiente capiente e unite l’uovo e il pangrattato. Amalgamate beneun cucchiaio di legno.

Formate le polpette prelevando 30 gr di impasto e sistemate nel mezzo un cubetto di formaggio, poi arrotolare e formare la polpetta.

Procedere cosi fino ad impasto terminato.

Mettere le polpettine in freezer per almeno 1 ora.

Nel frattempo rompete le uova in una ciotola e sbattetele insieme ad un po’ di latte. In un’ altra ciotola versate il pangrattato.

Scaldate l’olio e cominciate a passare le polpette prima nell’ uovo e poi nel pangrattato per poi procedere con la frittura.

Le polpette saranno pronte quando risulteranno dorate. Scolatele su un panno carta e servite.

Buon appetito!

 


Sidorela Shaqiri Autrice cura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Zeudi Rota Conti

Ciao a tutte io sono Sidorela, originaria dell’Albania, operaia e mamma di Redis ed Eglis.
Sono appassionata di fotografia, libri e cucina. Cucino da sempre, venuta in Italia ho rivoluzionato tutta la mia alimentazione e imparato a cucinare e mangiare in modo sano ed equilibrato il più possibile…. il mio moto è cucinare senza limite e mangiare con cautela, metto la salute sopra ogni cosa.
Spero di riuscire a trasmettere positività e allegria oltre che piatti e ricette sfioziosi!

Zeudi Rota Conti Autricecura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Sidorela Shaqiri

Ciao sono Zeudi, mamma di Noemi, originaria di un paesino di Bergamo dove cultura e tradizione si tramandano da generazioni. Appassionata di cucina: passione tramandata da mio papa’, il mio maestro. Per me la cucina e’ passione, un momento di svago, cucinare e’ un modo per “dare”.

Mi trovate anche sulla pagina Facebook “L’amore x la cucina di Zeudi” oppure sul mio blog zeudiamoreincucina.blogspot.com

ROTOLO AL CIOCCOLATO CON CREMA MASCARPONE E FRAGOLE

Un dolce veloce da fare e gustoso per una cena tra amici: Rotolo al cioccolato con crema mascarpone e fragole


RICETTA:

Ingredienti per il rotolo:
  • 150g di zucchero
  • 40g di farina
  • 4 uova
  • 40 cacao amaro
Procedimento

Montate i tuorli con lo zucchero e due cucchiai di acqua fino ad ottenere una crema bianca.
Setacciate insieme la farina il cacao e aggiungete le polveri alla crema di uova un cucchiaio alla volta e mescolate delicatamente con una spatola.
Montate i tuorli a neve ed incorporateli un cucchiaio per volta mescolando dal basso verso l’alto al composto.
Foderate uno stampo rettangolare con carta forno, imburrate la carta e versateci sopra il composto.
Livellate e infornate a 180° per 16 minuti circa.
A cottura ultimata capovolgete lo stampo su un foglio di carta forno, staccate la carta dalla pasta e arrotolate.
Lasciate raffreddare

Preparazione delle Fragole:
  • 250gr di fragole
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di acqua
    mettete tutto in un pentolino antiaderente su fuoco moderato a carammellare per circa 15-20 minuti poi lasciare raffreddare
Crema al mascarpone
  • 250g di mascarpone
  • 200g di panna montata
  • 60g di zucchero a velo
    in una ciotola amalgamate tutti gli ingredienti
Preparazione del dolce

Srotolate il rotolo al cacao, spalmateci sopra la crema al mascarpone poi, al centro, le fragole.
Arrotolate la pasta e trasferite il rotolo in frigo per un oretta prima di servire. Decorate a piacere.


Zeudi Rota Conti Autricecura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Sidorela Shaqiri

Ciao sono Zeudi, mamma di Noemi, originaria di un paesino di Bergamo dove cultura e tradizione si tramandano da generazioni. Appassionata di cucina: passione tramandata da mio papa’, il mio maestro. Per me la cucina e’ passione, un momento di svago, cucinare e’ un modo per “dare”.

Mi trovate anche sulla pagina Facebook “L’amore x la cucina di Zeudi” oppure sul mio blog zeudiamoreincucina.blogspot.com


Sidorela Shaqiri Autrice cura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Zeudi Rota Conti

Ciao a tutte io sono Sidorela, originaria dell’Albania, operaia e mamma di Redis ed Eglis.
Sono appassionata di fotografia, libri e cucina. Cucino da sempre, venuta in Italia ho rivoluzionato tutta la mia alimentazione e imparato a cucinare e mangiare in modo sano ed equilibrato il più possibile…. il mio moto è cucinare senza limite e mangiare con cautela, metto la salute sopra ogni cosa.
Spero di riuscire a trasmettere positività e allegria oltre che piatti e ricette sfioziosi!

Pane alla birra

Pane alla birra: il mio nuovo esperimento in cucina!

Inizialmente ero scettica ma tanto curiosa di provare il sapore di questo pane!

Con immensa gioia e sorpresa devo ammettere che è stato uno dei più buoni e più soffici che abbia mai impastato, cotto e mangiato!

Ricetta

DIFFICOLTA’: Difficile

Ingredienti :

  • 600 gr di farina integrale BIO
  • 200 gr di farina Senatore Cappelli ( grano duro rimacinato a pietra) BIO
  • 200 gr di farina manitoba BIO
  • 1 gr di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di miele
  • 650 ml di birra ( io ho usato Heineken)
  • 100 ml di acqua
  • 10 gr di sale
  • un filo di olio extravergine di oliva
Procedimento :

Cominciamo a mescolare le farine: prima quella integrale con il grano duro e poi la manitoba setacciata (passaggio obbligatorio per ossigenare la farina).

Nel boccale della planetaria versare le farine e tutta la birra, azionate la macchina per non più di 2 minuti a velocità media.

Coprire con la pellicola e lasciare riposare per 1 ora.

Nel frattempo sciogliere il lievito e il miele in 100 ml di acqua e lasciare riposare per 1 ora.

Trascorsa l’ora, azionate la planetaria, unite l’acqua con il lievito e infine il sale. Lavorare tutto a velocità elevate finchè l’impasto non si stacca dalle pareti del boccale per poi unite l’olio un pò per volta.

Ungere di olio la spianatoia e versare l’impasto, lasciare riposare per 20 minuti poi cominciate a fare le pieghe (tipo stretch and fold) 1 ogni 20 minuti. In totale devono passare quasi 2 ore.

Una volta eseguito questo passaggio, trasferire l’impasto in una ciotola capiente e lasciare lievitare a temperatura ambiente per 2 ore coprendo con pellicola trasparente.

Passate le 2 ore, mettere la ciotola in frigo e lasciare lievitare per circa 14 ore.

Trascorso tutto il tempo neccessario, l’impasto avrà triplicato il suo volume.

A questo punto dividere l’impasto in 3 parti uguali e date la forma che desiderate.

Laciare lievitare per altre 2 ore in un cestino coperto con canovaccio e spolverato con tanta farina di semola.

Per la cottura questa volta ho usato la pentola di terracotta e devo dire che il risultato è stato molto soddisfacente.

E’ molto imporante preriscaldare il forno a 220 gradi. Anche la pentola dovrà essere alla temperatura del forno.

Capovolgere con delicatezza la pagnota sulla pentola bollente. Infornare accanto alla pentola con il pane, un pentolino di acqua.

Cuocere a temperatura massima per i primi 20-25 minuti (il mio forno raggiunge i 220 gradi), in seguito abbassare il forno a 180 gradi per 20 minuti. Abbassare nuovamente la temperatura a 160 gradi e cuocere altri 20 minuti. Abbassare ancora la temperatura del forno a 140 gradi e lasciare cuocere per gli ultimi 10 minuti.

Raffreddare il pane in posizione verticale per almeno 3-4 ore

Buon appetito!!!


Zeudi Rota Conti Autricecura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Sidorela Shaqiri

Ciao sono Zeudi, mamma di Noemi, originaria di un paesino di Bergamo dove cultura e tradizione si tramandano da generazioni. Appassionata di cucina: passione tramandata da mio papa’, il mio maestro. Per me la cucina e’ passione, un momento di svago, cucinare e’ un modo per “dare”.

Mi trovate anche sulla pagina Facebook “L’amore x la cucina di Zeudi” oppure sul mio blog zeudiamoreincucina.blogspot.com


Sidorela Shaqiri Autrice cura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Zeudi Rota Conti

Ciao a tutte io sono Sidorela, originaria dell’Albania, operaia e mamma di Redis ed Eglis.
Sono appassionata di fotografia, libri e cucina. Cucino da sempre, venuta in Italia ho rivoluzionato tutta la mia alimentazione e imparato a cucinare e mangiare in modo sano ed equilibrato il più possibile…. il mio moto è cucinare senza limite e mangiare con cautela, metto la salute sopra ogni cosa.
Spero di riuscire a trasmettere positività e allegria oltre che piatti e ricette sfioziosi!

American Brownies con M&M

American Brownies con M&M: l’effetto stupefacente dei colori:

Una ricetta semplice ma di sicuro impatto estetico. Ideale per utilizzare il cioccolao rimasto delle uova pasquali.

Ricetta:

DIFFICOLTA’ facile

Ingredienti:
  • 150 gr di burro
  • 200 gr di cioccolato fondente (o i residui delle uova di Pasqua)
  • 2 uova
  • 100 gr di farina
  • 180 gr di zucchero di canna
  • 10 gr di lievito x dolci
  • 20 gr di cacao
  • 100 gr di M&M
PROCEDIMENTO

Sciogliere il burro con il cioccolato e lasciare raffreddare. Unire poi il cacao e mescolare bene.
Montare le uova con lo zucchero e unire il cioccolato, la farina, il lievito e montare altri 10 minuti.
Versare il composto in uno stampo rettangolare della misura di 20×28 cm rivestito con carta forno e decorare con gli M&M.
Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti.

Buon appetito!!!


Zeudi Rota Conti Autricecura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Sidorela Shaqiri

Ciao sono Zeudi, mamma di Noemi, originaria di un paesino di Bergamo dove cultura e tradizione si tramandano da generazioni. Appassionata di cucina: passione tramandata da mio papa’, il mio maestro. Per me la cucina e’ passione, un momento di svago, cucinare e’ un modo per “dare”.

Mi trovate anche sulla pagina Facebook “L’amore x la cucina di Zeudi” oppure sul mio blog zeudiamoreincucina.blogspot.com


Sidorela Shaqiri Autrice cura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Zeudi Rota Conti

Ciao a tutte io sono Sidorela, originaria dell’Albania, operaia e mamma di Redis ed Eglis.
Sono appassionata di fotografia, libri e cucina. Cucino da sempre, venuta in Italia ho rivoluzionato tutta la mia alimentazione e imparato a cucinare e mangiare in modo sano ed equilibrato il più possibile…. il mio moto è cucinare senza limite e mangiare con cautela, metto la salute sopra ogni cosa.
Spero di riuscire a trasmettere positività e allegria oltre che piatti e ricette sfioziosi!

TIRAMISU’ ALLE FRAGOLE

Tiramisù alle fragole: tradizione e freschezza in un unico dolce

Tiramisù alle fragole

Ricetta

DIFFICOLTA’: facile

Ingredienti:
  • 300 gr di Savoiardi
  • 400g di fragole più 100g per decorare
  • 100 gr di zucchero
  • limoncello (facoltativo)

Per la crema al mascarpone pastorizzata :

  • 500 mascarpone
  • 6 uova
  • 120g di zucchero

Per la salsa alle fragole:

  • 450g di fragole
  • 100g di zucchero
  • Un cucchiaio di limoncello (facoltativo)
  • Latte q.b. o acqua
Procedimento:

Sgusciate le uova e separate i tuorli dagli albumi.

Versate i tuorli in una ciotola e lavorateli a crema con le fruste elettriche aggiungendo 40 g di zucchero semolato.

Nel frattempo versate 40 g di zucchero e 4 cucchiai di acqua in un pentolino e cuocete lo sciroppo fino al raggiungimento di 121°C o comunque finchè non si formeranno delle bollicine (circa 3 minuti).

Quando lo sciroppo di zucchero ha raggiunto la giusta temperatura, versatelo a filo nella crema di tuorli montati, continuando a mescolare con le fruste per altri 2-3 minuti.

Quando la crema di tuorli è ben montata aggiungete il mascarpone e continuate a lavorare con le fruste finchè il composto risulta ben omogeneo.

A questo punto montate gli albumi a neve ben ferma, aggiungendo un pizzico di sale per favorire l’operazione, e preparate un altro sciroppo facendo cuocere i restanti 40 g di zucchero con la restante acqua.

Quando lo sciroppo raggiunge i 121°C versatelo a filo sugli albumi e continuate a mescolare con le fruste.

Unite gli albumi montati alla crema di mascarpone e uova avendo cura di mescolare lentamente e dal basso verso l’alto per evitare di far smontare il composto.

Preparare la salsa alle fragole: mettere in un pentolino 450g di fragole con 100g di zucchero e un cucchiaio di limoncello (facoltativo).

Portare a ebollizione e lasciare bollire per 5/6 min. Frullare col minipimer e lasciare intiepidire.

Tagliare a pezzetti 400g di fragole e condirle con due cucchiai di zucchero e due cucchiai di limoncello.o del succo di limone.

Allungare la salsa alle fragole con acqua e latte a piacere e bagnare i savoiardi pochi alla volta.

Fare in una teglia, possibilmente trasparente, uno strato di savoiardi, uno strato di crema al mascarpone e cospargere con le fragole a pezzetti. Continuare ancora uno strato di savoiardi, crema di mascarpone e fragole.

Terminare con uno strato di crema al mascarpone e decorare a piacere
Si possono fare anche delle coppette singole.

NB : La crema al mascarpone l’ho pastorizzata perchè c’erano bimbi. Se volete voi la potete fare con il metodo tradizionale!

Buon appetito!!!


Zeudi Rota Conti Autricecura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Sidorela Shaqiri

Ciao sono Zeudi, mamma di Noemi, originaria di un paesino di Bergamo dove cultura e tradizione si tramandano da generazioni. Appassionata di cucina: passione tramandata da mio papa’, il mio maestro. Per me la cucina e’ passione, un momento di svago, cucinare e’ un modo per “dare”.

Mi trovate anche sulla pagina Facebook “L’amore x la cucina di Zeudi” oppure sul mio blog zeudiamoreincucina.blogspot.com


Sidorela Shaqiri Autrice cura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Zeudi Rota Conti

Ciao a tutte io sono Sidorela, originaria dell’Albania, operaia e mamma di Redis ed Eglis.
Sono appassionata di fotografia, libri e cucina. Cucino da sempre, venuta in Italia ho rivoluzionato tutta la mia alimentazione e imparato a cucinare e mangiare in modo sano ed equilibrato il più possibile…. il mio moto è cucinare senza limite e mangiare con cautela, metto la salute sopra ogni cosa.
Spero di riuscire a trasmettere positività e allegria oltre che piatti e ricette sfioziosi!

Torta Cookies

Buongiorno a tutte!

Torta Cookies: una torta intramontabile che oggi vorrei condividere con voi! Una torta dove la parola d’ordine è “cioccolato”!

Torta Cookies

La ricetta è semplice basta essere attrezzati di volontà, avere gli ingredienti e, perché no, anche un bel sorriso! Questa ricetta è adatta anche per ottenere i biscotti,  dipende da voi che forma darle.

RICETTA

DIFFICOLTA’: facile

Ingredienti
  • 460 gr di farina
  • 140 gr di zucchero semolato
  • 140 gr di zucchero di canna
  • 200 gr di burro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • Vaniglia
  • 250 gr di gocce di cioccolato
  • 100 gr di nocciole tritate
  • 4-5 cucchiai di nutella
  • 2 uova
Procedimento:

Mettere tutti gli ingredienti insieme nel boccale della planetaria, azionare la macchina e aggiungo le gocce per ultima cosa.

Far riposare l’impasto per 1 ora in frigo. Tirar fuori dal frigo e dividerlo in 2 parti uguali.

Rivestire con carta da forno un teglia a cerniera di 20 -22 diametro e verare sul fondo una parte dell’impasto. Fatto il primo strato versatevi sopra la Nutella e poi coprite con il secondo strato di impasto.

Cuocere in forno statico a 180 C° per 1 ora.

Aspettare almeno 2 ore prima di tagliare e servire la torta.

Buon appetito!!!


Zeudi Rota Conti Autricecura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Sidorela Shaqiri

Ciao sono Zeudi, mamma di Noemi, originaria di un paesino di Bergamo dove cultura e tradizione si tramandano da generazioni. Appassionata di cucina: passione tramandata da mio papa’, il mio maestro. Per me la cucina e’ passione, un momento di svago, cucinare e’ un modo per “dare”.

Mi trovate anche sulla pagina Facebook “L’amore x la cucina di Zeudi” oppure sul mio blog zeudiamoreincucina.blogspot.com


Sidorela Shaqiri Autrice cura la rubrica “Le ricette di Zeudorela” insieme a Zeudi Rota Conti

Ciao a tutte io sono Sidorela, originaria dell’Albania, operaia e mamma di Redis ed Eglis.
Sono appassionata di fotografia, libri e cucina. Cucino da sempre, venuta in Italia ho rivoluzionato tutta la mia alimentazione e imparato a cucinare e mangiare in modo sano ed equilibrato il più possibile…. il mio moto è cucinare senza limite e mangiare con cautela, metto la salute sopra ogni cosa.
Spero di riuscire a trasmettere positività e allegria oltre che piatti e ricette sfioziosi!